Composizioni in lingua Bustocca di Giorgio Giacomelli

Dialogo anni '60 a Busto (di Giorgio Giacomelli)
Pàrla ma te mangi (di Giorgio Giacomelli)
La visita del mutuato (di Giorgio Giacomelli)
Articoli storici nell'apposita sezione (di Giorgio Giacomelli)

Giorgio Giacomelli non ha bisogno di grandi presentazioni. Grande, forse massimo conoscitore di sport in città, ed in particolare di storia dello sport. Grande conoscitore di storia quotidiana di Busto, le sue composizioni richiamano espisodi della Busto che stava uscendo dall'atavico e secolare isolamento e si stava "svezzando" alla modernità. I suoi quadretti sono un misto di ilarità e di tristezza: tristezza per quelle gallerie di personaggi che sono scomparsi ma hanno caratterizzato la Busto che cresceva, cresceva e sgomitava per diventare grande.
Degne di grande consierazione infine le vicende storiche narrate nell'pposita sezione sugli articoli di storia, cui sopra si rimanda.