Articoli e notizie di carattere storico, culturale, tradizionale bustocco

-
-
Letteratura bustocca (Di E. Candiani)
-
Uso del dialetto: fermata l'emorragia
-
Difesa del Bustocco: Una battaglia d'avangardia!
-
E' una lingua viva !
-
E' una lingua molto particolare, anzi unica !
-
Alessandro Manzoni ed il genocidio culturale
-
Uno scempio contro il Bustocco
-
Genocidio culturale
-
Siccità, fame e cannibalismo a Busto
-
Il Fiume di Busto Arsizio - il Tenore di E. Candiani
-
Prima edizione fiera del tessile (1951) di Enrico Candiani
-
Soprannomi a Busto Arsizio e soprusi di menti ottuse di C. Azimonti
-
Storia della Contea di Busto Arsizio
-
Il vino bustocco
-
La storia di Sacconago
-
Federico Barbarossa passò da Sacconago di G. Grilli
-
Sacconago: vita nel 1500 di G. Grilli
-
1636: Sacconago e le soldataglie Francesi di G. Grilli
-
Storia di parroci di Sacconago nel '600 di G. Grilli
-
Storie sparse antiche di Sacconago di G. Grilli
-
Cineteatro Lux anni '50 di G. Grilli
-
Storia del "Quadrelli" di Elena Saporetti
-
La fine del comune di Sacconago di G. Grilli
-
Ottanta anni fa a Sacconago di G. Grilli
-
La Cascina dei poveri dal club del '45
-
Laslo Kubala a Busto di Giorgio Giacomelli
-
Le origini del calcio a Sacconago di Giorgio Giacomelli
-
Scorci di una Busto che fu: il Bar Fiume di Giorgio Giacomelli
-
A rincorrere un pallone per le campagne di Busto di Giorgio Giacomelli
-
Calcio anni '40 di Giorgio Giacomelli
-
Pro Patria-Carrarese - 1947 di G. Giacomelli
-
Contratti per bestie ! di Giorgio Giacomelli
-
Storia del "Pan Tramvai" di Giorgio Giacomelli
-
La "Ca' de Sass" in un articolo del 19 (Di E. Candiani)
-
A scarpa di Remagi
-
La spizigüa
-
La storia della Giöbia
-
La Giöbia dal club del '45
-
La giöbia di Busto Arsizio negli anni
-
La giöbia e ul dì scenen di Carlo Azimonti
-
San Biásu di Enrico
-
Quaresimali e quaresimalisti a Sacconago di Ginetto Grilli
-
Pasqua a Busto di Carlo Azzimonti
-
La pasqua ricordata dai nostri vecchi
-
Pasqua ... una volta
-
Madonna in Veronca: la 'mitezza' dei Bustocchi
-
A funzión di galüghi di Enrico
-
La processione di maggio e la benedizione dei campi di C. Azimonti
-
Antiche usanze alla festa di San Giovanni a Busto
-
Festa patronale di Sacconago di Ginetto Grilli
-
Ricordi della Chiesa vecchia di Sacconago di G. Grilli
-
Quando era estate a Sacconago di Ginetto Grilli
-
Coltivazione e raccolta del mais
-
Busto: terra di vino di Enrico
-
San Michele e gli sfratti di Enrico
-
Le ombre dei morti di Enrico
-
A lòta du ursu di Carlo Azimonti
-
I strji da Büsti di Carlo Azimonti
-
Ul ventu e i strji di Carlo Azimonti
-
Il Natale a Busto Arsizio
-
Il pranzo di Natale
-
Filosofia del Natale dalle nostre parti (di G. Grilli)
-
Filosofia del bere dalle nostre parti (di G. Grilli)
-
Modi di dire
-
Proverbi Bustocchi - I (di A. Crespi)
-
Proverbi "bustocchizzati (di A. Crespi)
-
La cultura del buonumore a Busto Arsizio - I (di C. Azimonti)
-
La cultura del buonumore a Busto Arsizio - II (di C. Azimonti)
-
La cultura del buonumore a Busto Arsizio - III (di C. Azimonti)
-
La corruzione elettorale (di C. Azimonti)
-
Filosofia del lavoro dalle nostre parti (di G. Grilli)
-
Medicina e cure mediche a Busto Arsizio
-
Parlèm da dané ! di Carlo Solbiati
-
Puasén da Monscia ! di Carlo Solbiati
-
Il Senatore Silvio Crespi di Giorgio Giacomelli
-
La Marialonga di Sacconago di Ginetto Grilli
-
La "società degli stupidi" di Sacconago da "La Prealpina" - 1964
-
Ul Farascén e ul Pisagügi di Carlo Solbiati
-
Salotto Bustese anni '50" di Giorgio Giacomelli
-
Stelle Filanti anno 1950" di Giorgio Giacomelli
-
L'ultimo viaggio di Carlo Azimonti" di Giorgio Giacomelli
-
Bruno Bisterzo, pugile Bustese di Giorgio Giacomelli
-
Angelo Borri, il "baffo" di Giorgio Giacomelli
-
Angelo Borri, parte 2^ di Giorgio Giacomelli
-
L'osteria dul Murlacu di G. Giacomelli
-
L'associazione "in tra da nögn"
-
A Camana dul Vitoriu (video)
-

Spareggio con il Lecco

13 aprile 1946: spareggio con il Lecco



Come al solito verso luna e dieci ero gi sceso in piazza San Giovanni, dove mi aspettava il fido Emilietto, socio in affari ed assai abile nellattivit di smercio di figurine e biglie bugietti, indispensabile per contrastare la superiorit tecnica e lo strapotere dei fratelli Preite e Cesana.
Allimprovviso sentimmo un rombo di motori e tutti assieme ci rigirammo attoniti e trasecolati: un paio danni prima la piazza San Giovanni era stata invasa da una trentina di autocarri tedeschi, zeppi di armatissimi camerati della Wermatch, con lo sguardo truce e pieno di odio, rimasti per tutto il pomeriggio sullattenti ed impassibili a far dimostrazione di forza.
In verit erano solo un paio di autocarri Fiat 626, noleggiati di un gruppo di tifosi della Pro Patria per seguire la gara di spareggio con il Lecco del 13 aprile 1946 allArena di Milano ed ottenere lammissione al girone finale del campionato misto B/C 1945/46.
In un battibaleno il carico venne completato e pronti via. Da ultimo usc dal Bar Lucio Nino Bossi, mi vide attento con il naso allins, mi sollev a mezzaria e butt nella mischia. Ero divenuto oramai tifoso abile ed arruolato anche per le trasferte.
Via per XX Settembre, Castellanza e poi Legnano dove una nutrita schiera di tifosi Lilla ci aspettava al varco: sassi e quantaltro, qualche scalfittura e poi via di gran carriera sino al Sempione di Milano e da l allArena, non zeppa come ai tempi di Peppino Meazza, ma brulicante di circa settemila tifosi ripartiti in parti eguali tra bustesi e lecchesi.
Per la Pro Patria in campo: Visco, Crespi, Marelli; Borra, Pozzi, Azzimonti; Turconi, Colombi, Gallazzi, Molina, Cavigioli.
Per il Lecco: Zibetti, Bonocore, Realini; Montip, Di Cuonzo, Rossetti; Meroni, Piccioli, Renica, Bonomi, Riva. Arbitro Cipriani.
Avvio di gara in sordina e massima attenzione per entrambre le squadre. Poi Giancarlo Crespi, ripreso in squadra dopo eccessive critiche d il via ad una fase di gioco che la vede la Pro Patria asseragliare il Lecco con ottime triangolazioni tra Turconi, Colombi, Gallazzi e velocissime incursioni del leprotto Cavigioli. La rete sembra matura ma non arriva, il Lecco si riprende e sfiora a sua volta il gol con linsidioso attaccante Renica grazie ad un miracoloso intervento dellagilissimo e spettacolare Guido Visco. La ripresa condotta a fasi alterne con un paio di parate di Visco ed altrettante del non pi giovane Zibetti.
E poi via ai tempi supplementari con affanno palese dei blucelesti, fasi alterne emozionanti e pari salomonico finale, giusto nella sostanza per la grande prova sostenuta da entrambe le compagini.
La beffa: un mese dopo la Federazione annull per errore tecnico la gara disputata dalla Pro Patria a Mantova persa per 1-0; rigiocata termin 0-0 e permise laccesso alla Pro Patria alla griglia finale vinta dallAlessandria, promossa alla serie A.

Giorgio Giacomelli

Indice Articoli di storia Bustocca