U infernu - di Carlo Azimonti - Bustocco

U infernu




Bisi e len
sarpenti e scurpin
trn e scalmna
tigar ca sbrna
li bienti
fim fughenti e i diavariti
cunt i fulchiti
ta giran e ta vltan
e poeu ta rivltan
par brsti s
i ciapi dul c
e lansc t da st
par ttta etrnit.


Bisce e leoni
serpenti e scorpioni
tuoni e lampi
tigre che sbrana
olio bollente
fiamme scottanti e i diavoli
con le forche
ti girano e ti voltano
e poi ti rivoltano
per bruciarti
le chiappe del culo
e la devi stare
per tutta leternit





Carlo Azimonti


Altre composizioni di Carlo Azimonti