Indice autori bustocchi

Candiani Enrico
I mesi dell'anno (di E. Crespi)
Angelo Azzimonti
Carlo Azimonti
Giuseppe Azzimonti
Luciana Azzimonti
Roberto Azzimonti
Giovanni Bandera
Maria Giovanna Basaglia
Gigi Bolla
A. Bottigelli
E. Bottigelli
Luigi Caldiroli
Mario Candiani
Michele Candiani
Flavio Candiani
Memorie di vita di Gino Candiani
Angelo Crespi
Enrico Crespi
Gaetano Crespi
Maria Graza Daverio
Teodoro Frontini
Gianni Fusetti
Giuseppe Gabri
G. Giacomelli
G. Giornazzi
Bruno Grampa
Maurina Grampa
Ginetto Grilli
Fulvio Lamperti
Carlo Lobi
Carla Mocchetti
Luigi Mocchetti
R. Petrucelli
Marinella Pozzi
Cristina Puricelli
Mariolino Rimoldi
Alfredo Solbiati
Rita Stefanoni
Paolo Stelluti
Antonella Tosi
Pietro Tosi
Marco Torretta
Altri

 Composizioni di Gianni Fusetti Composizioni in lingua Bustocca di Gianni Fusetti

A Capelèta da San Càrlu (di Gianni Fusetti)
Aa Crusèta da San Càrlu(di Gianni Fusetti)
I cent' ann di Frá a Büsti (di Gianni Fusetti)
A me piscinina (di Gianni Fusetti)
Un passu (di Gianni Fusetti)

Gianni Fusetti è stato uno dei compositori Bustocchi dell'epoca di transizione, la transizione fra i "vecchi", come gli Azzimonti, i Crespi, i Caldiroli, ed i "nuovi" di cui molti esempi sono riportati nelle pagine di questo sito. Ha scritto molte poesie, spesso legate al personale passato dell'autore, spesso legate ad un mondo quasi onirico: sogni color pastello di uno spirito che non si rassegna al mondo cambiato. Qui riporto, però le composizioni che colpiscono, dritte al cuore, come un pugnale, e lasciano il segno: composizioni dedicate all'affetto più caro, che qualunque uomo munito di cuore, sentimenti, non può che far propri, sentire come vivi, come intimamente veri.
Riporto altresì le due composizioni dedicate alla cappelletta di San Carlo Borromeo, in quanto collegate alla pagina dedicata, appunto, alla suddetta cappelletta