Recensioni librarie




A RAVA E A FAVA
Al lìssi al füssi al sìssi
APPUNTI DI VIAGGIO
B.A.rt.2004 - PREMIO DI PITTURA Citta’ di Busto Arsizio
Busto Arsizio Città: 14 decenni di Storia
BUSTO ARSIZIO IN CARTOLINA
BUSTO ARSIZIO, ANNO 1604 E DINTORNI
Busto Vecchia - Quando la città era un borgo
Busto vecchia
CARLO AZIMONTI - Vita, opere e composizioni in Bustocco
COTONE E IMPRESE
COTTON & C: Storia industriale di Busto Arsizio
Cucina bustocca
Dizionario della lingua bustocca
Don Paolo Cairoli
ESOPO
Genti da Sinagu
Gesi da Büsti - Poesie Bustocche
Giornate bustocche
Girimbela
I dì dul coeui (i giorni del cuore)
IL CENTOPAGINE BUSTESE
Il gusto del semplice
Il magistero dei Brusciti di Busto Grande
Il Setteceno a Busto Arsizio
Il vigore, l'ordine, il vessillo
La fiaba del cotone
LA PESTE DEL 1630 A BUSTO ARSIZIO
Le origini di Busto Arsizio - Dai Liguri al Longobardi
L'EMPORIO DEI DESIDERI
Museo del tessile
Notizie Storico-Statistiche
Pagine bustocche
PAGINE DI STORIA E VITA BUSTESE
PARLA' AL E' FIA' - Busto Arsizio e i suoi proverbi
Preghèm
Pulti e macu
Rassu' - Poesie Bustocche
Restauri in città
Rispuntano gi artigli
Robi da Büsti
Robi d'inchoeu
Robi da Natal
S'AL T'HA PURTA' UL BAMBEN
San Giovanni in Giubileo
Sant'Antoni dul purscèll
SCAMPOLI DI STORIA BUSTOCCA
Sommario di storia bustese
Spira aprile maggio nasce
Storia di Busto Arsizio
...tià sia a lumbria
Ul calimon
Ul Pà pén
UL PINOCHIU Dul Collodi
Ul vangèli tème lu cönta ul San Marcu
Un borgo assai commerciante e popolato
Versi Bustocchi
Versi dialettali bustocchi
Zibaldone 2
Zibaldone Sinaghin-Bustocco


Titolo: BUSTO ARSIZIO, ANNO 1604 E DINTORNI


Autore: A cura di Franco Bertolli
Edizioni de 'La Provvidenza'
Pagg. 287 - Busto Arsizio 2004

Sesto volume della collana i 'Quaderni della Capitolare' a cura del Professor Franco Bertolli ed edito dall’Istituto La Provvidenza. Si tratta di una raccolta di documenti ecclesiastici e civili riguardanti la Busto di 400 anni fa e legati alla visita pastorale compiuta da una delle più grandi figure della Chiesa, il Cardinale Federico Borromeo. Gli inediti 'Decreti Arcivescovili' del 1604 su cui si basa il volume, permettono così un affascinante viaggio nell’ambiente, nella cultura religiosa e non, nella vita dei nostri antenati di quel periodo.