Busto mi piace - di Ernesto Bottigelli - poesia dialettale in Bustocco

Bsti mgn al ma pisi !


Capssu anca megn, ca sontesager,
ma megn, cosshu da f !
A vdu bn, che tnti rdan dr,
e megn, ma pis pss !
A sntu d dul lurdu tttinturnu,
ma megn, a f da sturnu !
Aj rvan s, uffsi e gran disghsti,
ma megn ga lho in dul snghi ul m car Bsti !
Son nss gho tett ;
son cress gho gig ;
ho stdi ho lau,
ho am son spus !
Gho i m mrti,
gho i dului,
gho i cunforti,
gho i unui ;
mha dj fdi,
mha fi crdi !
Visca e ristra chl vntu ca tra ;
la sgonfia ul coei, chllaria ca spra ;
u udur daa trra delizia ul ciervll ;
letizia u nima : ul s, lna e stll !
Ma pisi Bsti, da sa, ncci e d,
e ttt i trffighi cal f surt !
Ma pisi i stri e i stabilimnti,
i c, istitti, i gisi e monmnti !
Tttu ul s ppul da forza e splendui ;
ma pisi ul pu, ul mezzn e ul sciui !
Amu i custmm, a mana, ul parl...
chi ma voer bn e b chi ma voer m !
Bon i cuptti, turtj, manescristi,
e tcci i pn : segrusi, gildi e misti !
Mnna i brscitti e a pulti e fasoe,
sbttull crucanti, e ul figasciou !
Bll, ul bstoccu da fdi e virt,
cal staga bssu o cal fga ul caff ;
insuma, insuma : ma piasi tscossi,
e i gursci, i scibal, i goebbi e i gssi !
. . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . .
Sho da d !... santa psi : ...
Bsti, megn al ma pisi !
Capisco anchio, che sono esagerato,
ma io, cosa devo fare !
Vedo bene, che tanti ridono dietro,
e a me, piace di pi!
Sento dare del balordo tutti intorno,
ma io, faccio il sordo!
Arrivano su, offesi e disgustati,
ma io lho nel sangue il mio caro Busto
Sono nato ho succhiato;
sono cresciuto ho giocato;
ho studiato ho lavorato,
ho amato - mi son sposato
Ho i miei morti,
ho i dolori,
ho i conforti,
ho gli onori;
mi hanno dato fede,
mi hanno fatto credere!
Allegra e ristora quel vento che tira;
gonfia il cuore, quellaria che spira;
lodore della terra delizia il cervello;
letizia lanima: il sole, luna e stelle!
Mi piace Busto, di sera, notte e giorno,
e tutti i traffici che fa sorgere!
Mi piacciono le strade e i stabilimenti,
le case, istituti, le chiese e i monumenti!
Tutto il suo popolo da forza e splendore ;
mi piace il povero, il mezzano e il ricco!
Amo i costumi, la maniera, il parlare...
chi mi vuole bene e anche chi mi vuole male!
Buone sono le coppette, tortelli, confetti di zucchero,
e tutti i pani: di segale, gialli e misti!
Manna i bruscitti e la pulti e fagioli,
dolci, croccanti, e la focaccia !
Bello, il bustocco di fede e virt,
che stia basso o che faccia il cafone;
insomma, insomma: mi piace tutto,
i ciechi, gli storpi, i gobbi e i gozzi!
. . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . .
Cosa devo dire!... santa pace: ...
Busto, a me piace!


Ernesto Bottigelli, da "Pagine Bustocche", 1938


Altre composizioni di Ernesto Bottigelli